«

»

ott
25

Buon Anno della Fede a Tutti!

Giovedì 11 Ottobre 2012 è iniziato l’anno della fede, indetto da Papa Benedetto XVI con la lettera Porta Fidei in data 11 Ottobre 2011 e terminerà l’11 Novembre 2013.

Obiettivo principale dell’Anno della Fede sarà quello di sostenere la fede di tanti credenti che nella fatica quotidiana non cessano di affidare con convizione e con coraggio la propria esistenza al Signore Gesù.

Mercoledì 10 Ottobre noi, giovanissimi di 1°, 2°, 3°, 4°, 5° superiore insieme ai nostri amici del 1° anno di “disoccupati”( cioè post-diploma), abbiamo iniziato la nostra catechesi con i nostri educatori.

Si inizia con la lettura del passo del Vangelo che racconta della moltiplicazione dei pani e dei pesci:

“Gesù e i discepoli si ritirarono verso una città chiamata Betsaida e fu seguito da tantissime persone. Egli le accolse e prese a parlar loro del regno di Dio. Il giorno cominciò a declinare e i Dodici chiesero a Gesù di congedare la folla affinchè ritornasse nei villaggi e nella campagne per alloggiare e trovar cibo”

Proprio su questo pezzo, i nostri educatori ci invitano a focalizzare le parole di Gesù ai Dodici:

“ DATEGLI VOI STESSI DA MANGIARE

Il pezzo del Vangelo continua con il miracolo dei pani e dei pesci…

Ma, una volta terminata la lettura, siamo certi che gli Apostoli abbiano compreso quelle parole??

Cosa vogliono dire queste parole? Dalla lettura si potrebbe comprendere che Gesù abbia ordinato ai suoi di trovare del cibo per sfamare la folla, ma non un qualsiasi cibo. Gesù dice: “Date voi stessi da mangiare” cioè quello che Lui ha fatto e insegnato ai Dodici deve essere donato a tutti gli uomini della terra.

Che bellissima immagine: Gesù che si dona per donare…

Anche noi dobbiamo unirci ai discepoli per donare all’altro l’immagine gioisa del Cristo, dobbiamo essere anche noi dono e per poterlo essere, abbiamo bisogno di conoscere noi stessi e chi ci sta intorno.

Per comprendere meglio, è stato organizzata un’attività.

Un gioco: Speed date (lo vediamo nei film e consiste nel conoscere in un locale diverse anime gemelle in un tempo prestabilito).

Questo Speed date è stato diverso in ambito parrocchiale: infatti non dovevamo conoscere la nostra anima gemella J!

L’attività ha avuto come scopo quello di porre e porsi domande (es.Quale colore assegneresti alla tua vita e perchè? oppure Descrivi il tuo passato con tre aggettivi… oppure Chi è Gesù per te? ecc…) per conoscersi e conoscere, mettere e mettersi in discussione.

Il tutto è stato svolto con grande gioia e dinamicità da tutti noi giovanissimi!

Dony Occhiogrosso

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!

Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>